Unioni civili, Pezzopane: “Ostilita’ a stepchild non c’entra con interessi bimbi”

Unioni civili, Pezzopane: “Ostilita’ a stepchild non c’entra con interessi bimbi”

“Ai figli serve l’amore e le famiglie sono di tanti tipi. E anche le coppie etero possono non essere buoni genitori”

“La ricerca delle migliori e più garantiste procedure per l’adozione di un figlio del compagno/a nell’unione civile con l’emendamento Lumia è cosa buona e giusta. Ma dietro il no all’adozione si manifestano ostilità che con la protezione del bambino non c’entrano nulla. E basta con questa storia del bene assoluto e della felicità per i bambini solo nella coppia tradizionale!”. Lo scrive la senatrice del Stefania Pezzopane in un post su Facebook.
“Ma dove vivono – prosegue Pezzopane – i cultori della coppia eterosessuale, di cui all’improvviso è pieno il Senato, per cui esistono figli di serie A e figli di serie B? Secondo questi geni solo nella famiglia cosiddetta tradizionale ci sono veri figli e autentici padri e madri. Eppure conosco bimbi e ragazze placidamente violentati dal padre di famiglia etero con la compiacenza della madre, conosco madri aggressive e padri violenti, conosco ragazzi straordinari figli di ragazza madre, conosco bimbi cresciuti solo dal padre perché la madre è andata via quando il figlio era neonato, conosco me stessa e tanti come me cresciuti purtroppo senza padre e con una madre vedova, conosco bimbi felici tolti ai genitori e affidati alla nonna. Conosco madri e padri divorziati e separati che svolgono in maniera efficace e straordinaria il loro ruolo. Insomma, i ragazzi ed i bambini hanno uno straordinario potenziale, purché amati. Anni fa anche i bimbi cosiddetti illegittimi erano bambini di serie B. Essere nati fuori dal matrimonio li rendeva privi di diritti. L’amore. Solo questo rende felici e i bimbi sereni. Il resto sono ipocrisie che vogliono riportarci a quanto non c’è e non ci sarà mai più. E se per una volta guardassimo all’obiettivo di rendere felici un po’ di persone invece di essere ossessionati da stereotipi infondati? Andiamo avanti al Senato, diritti per i diritti, con l’esame del ddl Cirinnà. E le coppie senza figli non sono anche loro famiglia? La famiglia non è solo quella che dicono loro – conclude Pezzopane – così offendono milioni di bambini e ragazzi. Milioni di padri e di madri carichi d’amore”.

Previous Giovedì 18 febbraio in Abruzzo l'On. Massimo D’Alema Presidente della Fondazione Italianieuropei
Next AGRICOLTURA: PEPE, FIRMATA INTESA REGIONE-COMMISSIONE ABI PER ACCESSO AL CREDITO

You might also like

Archivio 0 Comments

Area Metropolitana. Sclocco: “IL PD HA A CUORE IL TEMA DELLA GOVERNANCE DI QUEST'AREA ED E' PRONTO AL CONFRONTO"

In merito alle dichiarazioni del consigliere regionale Carlo Costantini  risponde Marinella Sclocco:”IL PD HA A CUORE IL TEMA DELLA GOVERNANCE DI QUEST’AREA ED E’ PRONTO AL CONFRONTO” “Costantini non desidera

Stampa 0 Comments

PESCARA, RIPRENDE LA FESTA DEMOCRATICA: CONCERTI, DIBATTITI E STAND GASTRONOMICI

Domani dibattito sul futuro della città con Becci, Santori, Testa, Di Stefano, Paolucci e Di Pietrantonio e la sera il concerto di James Senese&Napoli Centrale

Il Blog dei Democratici Abruzzesi 0 Comments

RISERVA DANNUNZIANA, I CONSIGLIERI PD: "DOPO DANNI NEVICATA DA AMMINISTRAZIONE MASCIA SOLO INTERVENTI INCOMPLETI"

“Nella Riserva dannunziana, dopo la nevicata che ha afflitto Pescara il 10 febbraio scorso, si sono evidenziate una serie di criticità, legate anche al fatto che fino ad ora gli