Terremoto, Pezzopane: Regione Abruzzo sblocchi una tantum, aziende attendono 

Terremoto, Pezzopane: Regione Abruzzo sblocchi una tantum, aziende attendono 

“Bisogna subito far arrivare ai piccoli operatori economici del territorio abruzzese i 5000 euro previsti dal decreto terremoto e già erogati nelle altre regioni colpite dal sisma 2016/2017. E’ l’appello lanciato dal sindaco di Montereale Massimiliano Giorgi, nel corso dell’incontro che ha organizzato con gli amministratori del cosiddetto ‘doppio cratere’, ovvero i comuni che in Abruzzo sono stati colpiti sia dal sisma del 2009 che da quelli del 2016-2017. Nella riunione, di cui lo ringrazio, sono emersi problemi importanti su cui stiamo lavorando tutto insieme. Ho illustrato le tante misure positive inserite nel decreto fiscale, molte delle quali concordate proprio con i sindaci. Cose positive anche nella legge di bilancio, di cui ora stiamo seguendo l’approvazione definitiva. E’ necessario però lo sforzo di tutti per sostenere la tenuta delle amministrazioni e del tessuto economico e sociale di tutta la zona che è stata doppiamente colpita dagli eventi sismici”. Lo dice la senatrice Stefania Pezzopane,  responsabile terremoto e ricostruzione dell’esecutivo dem.
“Il primo problema – spiega Pezzopane – riguarda la tenuta del tessuto economico-sociale, perché alle aziende non è ancora arrivato il contributo una tantum di 5 mila euro previsto dal decreto terremoto. Su questo mi appello alla regione: le risorse devono arrivare subito, anche perché dal 1 gennaio si tornano a pagare le tasse. Ho parlato già con il Presidente e vicecommissario D’Alfonso, con il vice Lolli e con il consigliere Pietrucci. Tutti si sono impegnati ad una rapida soluzione del problema. La seconda questione grave riguarda i piccoli comuni, come Campotosto, privi del personale in grado di intervenire sia sull’emergenza sismica che relativa al maltempo. Per questo mi appello al vicecommissario D’Alfonso, si trovi subito una soluzione. Un pezzo di territorio abruzzese – conclude la senatrice dem – ha subito due grandi terremoti a breve distanza e stenta a risollevarsi”.
Previous Il centro sanitario polifunzionale di Paganica nascerà entro il 2019
Next PESCA: PEPE, APPROVATA GRADUATORIA PER RIQUALIFICAZIONE PORTI

You might also like

Top News

Commissione inchiesta ricostruzione, Pezzopane: “Chiedero’ che la mia proposta venga messa subito all’Odg”

“Ho già depositato la proposta di legge n. 2151 per istituire una Commissione parlamentare d’inchiesta sulla ricostruzione dell’Aquila e del cratere e alla riapertura dei lavori parlamentari chiederò la rapida messa

Archivio

Sanità, Amato: “Interrogazione al Ministro Lorenzin su infarto miocardio e accesso tempestivo alle cure”

La componente della commissione Affari Sociali della Camera chiede chiarimenti al ministro Lorenzin in merito  alle linee guida e protocolli in caso di infarto del miocardio. “Il diritto alla salute non