Rapino e Tocco su richiesta dimissioni del presidente Di Marco da parte del centrodestra

Rapino e Tocco su richiesta dimissioni del presidente Di Marco da parte del centrodestra

“Respingiamo con forza la richiesta di dimissioni del presidente della Provincia Antonio Di Marco avanzata dal gruppo di Forze di Libertà. Il garantismo e la presunzione di innocenza non possono essere valori intermittenti, da sbandierare occasionalmente e solo quando a ricevere un avviso di garanzia è un compagno di partito. Quello che è successo a Rigopiano ha rappresentato un dramma senza precedenti per la nostra regione, una ferita profonda che difficilmente gli abruzzesi riusciranno a rimarginare”, affermano Il segretario regionale Pd Marco Rapino e il segretario provinciale PD Pescara Enisio Tocco.
“Tutti noi vogliamo la verità, vogliamo capire cosa è accaduto e, se ci sono state delle responsabilità che hanno portato a quella tragedia, individuarne i responsabili. La magistratura sta lavorando in tal senso e noi abbiamo piena fiducia nel suo operato, certi che si arriverà quanto prima ad una conclusione dell’iter giudiziario. Detto ciò, ci sembrano però incomprensibili le richieste di dimissioni avanzate dal capogruppo Vincenzo D’Incecco, mosse sulla base di intercettazioni telefoniche pubblicate a macchia dai quotidiani e su una supposta “non lucidità” del presidente della Provincia di Pescara. Antonio Di Marco in questi anni ha dimostrato di lavorare sempre con passione e impegno e siamo certi che lo continuerà a fare, in attesa, ovviamente, di chiarire la sua posizione davanti ai giudici. Consigliamo al centrodestra, infine, di non cavalcare una vicenda così dolorosa per meri scopi politici e di guardare all’interno del proprio partito, ricordando che la presunzione di non colpevolezza è un diritto sancito non solo dalla nostra Costituzione, ma anche dalla Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali e dall’articolo 48 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea”.

 

Previous EVENTI: PRESENTATO 'CANTIERE CULTURA ABRUZZO'
Next Presentata la conferenza programmatica del Partito Democratico #Abruzzo2030

You might also like

News dal PD Abruzzo
News dal PD Abruzzo

Honeywell: iniziativa a sostegno dei lavoratori da parte del PD Provincia di  Chieti

“Siamo vicini ai 420 dipendenti della Honeywell in sciopero. Essere accanto a loro in questo momento significa certamente e in primo luogo facilitare il dialogo con le Istituzioni locali e