Questi sono fatti, non slogan.

Questi sono fatti, non slogan.

2,5 miliardi di euro destinati ai comuni e agli enti strumentali. 180 milioni per la fondovalle Sangro. 150 milioni per la banda larga. E ancora il risanamento del porto di Pescara, il salvataggio dell’aeroporto e l’aver candidato l’Abruzzo all’alta velocità ferroviaria. Questi sono fatti, non slogan. Questi sono numeri veri, dimostrabili, elencati oggi dal governatore ad una platea di imprenditori locali. Se tutto questo è stato possibile in 45 mesi, cosa accadrebbe con l’Abruzzo al governo?#votalasquadra

Marco Rapino

Previous Rapino: l’innovazione tecnologica e digitale sarà la leva di crescita dell’Italia
Next Genio civile, Pietrucci: Il 28 febbraio presenteremo piano per azzeramento pratiche

You might also like

Archivio 0 Comments

MONTESILVANO, CASTRICONE: “STUPITI DA ATTACCHI, PD GARANTIRA’ TRASPARENZA E CAPACITA’”

La campagna contro il Pd alimentata dall’estrema sinistra ci dispiace e ci stupisce, anche perché non aiuta la crescita di un progetto alternativo all’amministrazione disastrosa del centrodestra