Primo Maggio, Sclocco: Il centrodestra sul nostro territorio è lontano dai lavoratori anche oggi

Primo Maggio, Sclocco: Il centrodestra sul nostro territorio è lontano dai lavoratori anche oggi

“Le battute di Salvini contro chi manifesta le proprie idee e lo critica legittimamente sono squallide. Secondo lui la Sinistra non rappresenta i lavoratori, a questo punto mi chiedo come li possano rappresentare gli esponenti della sua coalizione sul nostro territorio visto che oggi sono letteralmente spariti”, afferma Marinella Sclocco, candidata sindaco della coalizione di centrosinistra a Pescara.
“Nella giornata della Festa del Lavoro hanno preferito non farsi vedere, anzi, hanno ben pensato di presentare le liste elettorali”, continua Sclocco, “fregandosene dei lavoratori e dei loro diritti proprio nel giorno in cui questi vengono celebrati. Questo è il modo in cui si comporta questa gente che evidentemente non è abituata a confrontarsi con la realtà e con i problemi veri che affliggono i cittadini, primo tra tutti proprio quello lavorativo. Li invito a scendere in piazza, dove io sarò insieme ai lavoratori, abbandonando per un giorno la loro torre d’avorio”.

Previous 1 Maggio, Pezzopane: Festa dei diritti conquistati ed insieme nuovo impegno per chi cerca lavoro.
Next Regione, Paolucci e Pepe: indifferenza e mancanza di rispetto Istituzionale per i lavori della Commissione Vigilanza

You might also like

News dal PD Abruzzo

Referendum costituzionale, Rapino: “400 comitati in Abruzzo”

Alla base del lavoro del PD Abruzzo ci saranno la condivisione dei temi e il confronto con i cittadini “L’Abruzzo è pronto a lavorare e dare tutto il suo supporto

News dal PD Abruzzo

Gran Sasso, Pezzopane: “L’Aquila e’ una questione nazionale”.

“La ricostruzione dell’Aquila e del cratere è una questione nazionale. Chi se ne occupa come me, per far sviluppare il territorio e non per frenare, lo fa con la consapevolezza