Primarie il 29/30 Dicembre, Paolucci: “ Pronti per un’altra festa di democrazia”

«Non saranno nominati né scelti da consultazioni fittizie: i parlamentari del Pd che rappresenteranno l’Abruzzo a Roma saranno scelti dalle decine di migliaia di abruzzesi che hanno partecipato alle primarie del 25 novembre e del 1 dicembre». Lo afferma il segretario regionale del Pd Silvio Paolucci, dopo la riunione con il segretario Pd e candidato premier del centrosinistra Pier Luigi Bersani nella quale è stato dato il via alle primarie per i parlamentari. «I criteri verranno stabiliti lunedì 17 in direzione nazionale, e oggi abbiamo già convocato la direzione regionale, che si riunirà venerdì 21: i democratici abruzzesi sono mobilitati per garantire alla nostra regione un’altra bellissima festa di democrazia e partecipazione. È innegabile che si tratta di un grande sforzo organizzativo –sottolinea il segretario del Pd abruzzese – ma non ci sono, oggi, altri partiti né movimenti in grado di sprigionare tanto entusiasmo, tanta passione e tanto coraggio. Ha ragione il nostro candidato premier Bersani: vogliamo davvero cambiare la politica, e lo dimostreremo anche il 29 e 30 dicembre».

Previous Fiera e Campus Automotive a Lanciano, il Pd: "Occasioni per tornare protagonisti sul teatro regionale"
Next Primarie aperte per i parlamentari democratici

You might also like

News 4 Comments

Chieti. Arresto Assessore, Agostini e Ciafardini: "Reato ignobile, accertare rapidamente i fatti"

“Da quanto apprendiamo sono state ricattate donne in difficoltà che chiedevano per sé e per i propri figli una casa. Ragazze madri, immigrate, donne che dovevano essere tutelate dalle istituzioni

Archivio

Sanità, Rapino: ” Da Febbo affermazioni approssimative e infondate”

“L’assessore alla sanità Silvio Paolucci, sta mettendo ordine in un settore dove la legge  era quella del Far West. Il suo progetto di riordino della sanità che ha come obiettivo

Donne Democratiche d'Abruzzo 0 Comments

RESTITUZIONE TASSE IMPRESE, PEZZOPANE: “FINALEMNTE SI APRE CONFRONTO CON L’UNIONE EUROPEA”.

“Finalmente si apre una vera trattativa con l’Unione Europea sulla restituzione delle tasse non versate dopo il sisma dalle imprese del cratere”. Lo dichiara la senatrice Stefania Pezzopane, al termine

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.