Presentazione della seconda conferenza programmatica del Partito Democratico #Abruzzo 2030

Presentazione della seconda conferenza programmatica del Partito Democratico #Abruzzo 2030

È convocata per domani, venerdì 16 novembre, alle ore 11 e 30 nella sala Enrico Berlinguer (via Lungaterno Sud 76, Pescara), la conferenza stampa di presentazione della “Conferenza programmatica – Abruzzo 2030” organizzata dal Pd regionale, che si svolgerà il 24 novembre all’Aurum, Pescara. Durante l’incontro con la stampa il Segretario regionale parlerà anche dall’attuale situazione politica abruzzese.

Interverranno: Renzo Di Sabatino, segretario regionale PD Abruzzo, Andrea Catena, coordinatore della Conferenza Programmatica, Francesca Buttari, come rappresentante dei responsabili dei tavoli, e Lorenza Panei,  del coordinamento regionale del Pd Abruzzo.

Saranno presenti i parlamentari Pd Abruzzo, gli assessori e i consiglieri regionali del Pd Abruzzo, i membri del coordinamento regionale, i responsabili dei tavoli e il presidente della Provincia di Chieti Mario Pupillo.

Per i dettaglia sulla  “Conferenza programmatica – Abruzzo 2030” dal link:
https://www.pdabruzzo.com/conferenza-programmatica-2018-pd-abruzzo/

Previous Tlc: Pezzopane, tagli al 5G scelta miope e dannosa
Next Presentata la seconda conferenza programmatica del Partito Democratico #Abruzzo 2030

You might also like

Tutte le NEWS

Festa de L’Unità “Progetto L’Aquila”: a proposito di cultura, localismi e film commision

Definire i limiti di un nuovo orizzonte culturale vuol dire costruire una nuova visione culturale. Per costruirla abbiamo bisogno di luoghi per discuterne. Solo un percorso fatto di confronto e

Tutte le NEWS

#Abruzzo2030 al via

“Si è concluso il primo giorno di conferenza programmatica. 12 tavoli di lavoro, tante persone, tante idee, tanti progetti. Una visione di futuro a partire dalle persone e per le

Tutte le NEWS

Oggi a Penne

“Una bellissima comunità quella presente oggi a Penne. Il racconto di tutte le cose fatte dall’amministrazione in questi 5 anni e tutte queste persone pronte a vincere una nuova sfida