Parliamo di Macroregione Adriatico Ionica insieme all’Europarlamentare Massimo Paolucci

Parliamo di Macroregione Adriatico Ionica insieme all’Europarlamentare Massimo Paolucci

Oggi a L’Aquila abbiamo affrontato il tema della Macroregione Adriatico Ionica insieme all’Europarlamentare Massimo Paolucci, Al Segretario del Pd L’Aquila Stefano Albano, a Stefano Palumbo Capogruppo Pd Comune dell’Aquila e a Pierluigi Properzi dell’Istituto Nazionale di Urbanistica.

Quando parliamo di Macroregione Adriatico Ionica pensiamo ad un utilizzo più mirato ed efficiente di istituzioni e fondi; intendiamo creare valore aggiunto agli interventi sia dell’Unione Europea sia degli attori nazionali e locali; guardiamo ad un coordinamento complessivo di azioni politiche differenti.

8 Paesi, 4 membri Ue, 4 candidati, circa 70 milioni di cittadini. Un quadro integrato che consente all’Unione Europea e ai suoi Stati membri di identificare i bisogni, di allocare le risorse disponibili e di concertare politiche giuste opportuno sia per i territori interni sia per quelli più esterni.

Il compito della politica è quello di dare risposte ai problemi comuni.
Allora scommettiamo sulla Macroregione perchè non possiamo permetterci di rimanere isolati nella fase di definizione e attuazione dei progetti e perché l’Abruzzo, nella sua totalità, ha tutte le carte in regola per svolgere un ruolo essenziale su scala europea.
Per questo da oggi ci dotiamo di un Forum del Pd regionale dedicato al tema della Macroregione Adriatico Ionica per poter condividere le opportunità di sviluppo che questa nuova stagione di concertazione può portare all’Abruzzo.

Previous I circoli dell'entroterra: a Castiglione Messer Raimondo.
Next #‎Educazione‬ e/è ‪#‎Politica‬

You might also like

Tutte le NEWS

Perché al ‪#‎PRIMO‬ posto il ‪#‎LAVORO‬? Perché il lavoro è un’emergenza ma è anche futuro.

Con Filippo Taddei, oggi ad Avezzano, affrontiamo il tema del Jobs Act e il suo obiettivo: incrementare l’uso del contratto a tempo indeterminato ed eliminare la disparità dei diritti tra

Tutte le NEWS

Terremoto: Pezzopane “Sei mesi per nomina Crimi, ora rispettino impegni”

“Con grande enfasi il vicepresidente del Consiglio Di Maio, ieri presente in Abruzzo, annuncia una cosa che dovevano fare già sei mesi fa, ovvero di aver assegnato al sottosegretario Vito

Tutte le NEWS

Pescara, Giampietro e Catalano: degrado e erbacce lungo l’argine fluviale

“Erba alta, insetti e rami che invadono la carreggiata. È così che appariva stamattina la pista ciclabile che costeggia l’argine fluviale, la cui manutenzione, è bene ricordarlo, spetterebbe alla Provincia