Masterplan, Pietrucci: “Grande sforzo fatto per L’Aquila”

Dieci milioni per la pista ciclabile Aterno, che si svilupperà come un’infrastruttura ecosostenibile che in prospettiva potrà connettersi con la dorsale adriatica e il Lazio; dieci milioni per la montagna e in particolare per il bacino sciistico di Campo Felice; 11 milioni per il miglioramento del collegamento ferroviario tra L’Aquila e Pescara, che diventerà diretto con tempi di percorrenza pari a circa un’ora; 37 milioni per il progetto della Variante Sud, prima parte della velocizzazione del collegamento tra il capoluogo e la città adriatica, a cui se ne devono aggiungere oltre 50 per l’adeguamento della Mausonia con le infrastrutture urbane necessarie con l’impegno a inserire la direttrice tra le priorità dell’Allegato infrastrutture nazionale; 18 milioni per i dottorati di ricerca che riguardano per il settanta per cento la provincia dell’Aquila; oltre due milioni sull’edilizia religiosa con interventi e restauri per il Museo Nazionale d’Abruzzo all’ex Mattatoio all’Aquila, le chiese di San Paolo a Barete, di Santo Stefano a Tornimparte, quelle aquilane di Santa Giusta a Bazzano, di San Sisto, di Santa Chiara, di Santa Maria di Roio, di Santa Giusta a Bazzano, della Concezione a Paganica, di San Giovanni a Montereale, per il Museo sito nel Convento di San Giovanni a Capestrano e per il complesso di Santa Maria Assunta a Caporciano; quindici milioni per la valorizzazione e lo sviluppo turistico strategico che comprende il recupero dei borghi delle aree interne.

Sono alcuni, i principali, degli interventi contenuti nel Masterplan appena approvato dalla Giunta regionale che riguardano direttamente L’Aquila il suo territorio. La presentazione si è svolta stamattina, in una conferenza stampa a cui hanno partecipato il segretario del Partito Democratico dell’Aquila Stefano Albano, il capogruppo del Pd in Consiglio comunale Stefano Palumbo, il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci assieme al presidente della Regione Luciano D’Alfonso e al sindaco dell’Aquila Massimo Cialente. Presenti i primi cittadini di Ovindoli, Rocca di Mezzo, Rocca di Cambio e Scoppito.

2Pietrucci ha rivendicato il grande sforzo fatto per L’Aquila, che ha segnato un nuovo corso tra i rapporti tra la Regione e il capoluogo, “a cominciare dalla ricostruzione, c’è un protagonismo che con Gianni Chiodi non avevamo riscontrato. In questo Masterplan ravviso delle vere e proprie svolte: per la prima volta si punta sulla montagna, con gli interventi su Ovindoli e Campo Felice: la Regione ne ha compreso la strategicità per lo sviluppo. Poi è significativo lo sforzo sulle infrastrutture, tale da poterci far dire che con queste opere andiamo a colmare il gap con la costa”.


Albano e Palumbo hanno sottolineato il ruolo svolto dal Pd aquilano per la messa a punto del complesso degli interventi per il capoluogo nel Masterplan. “Inizialmente avevamo opinioni diverse – ha spiegato Albano – ma poi il confronto tra il Pd aquilano e il presidente della Regione ha prodotto un buon risultato, che giudichiamo come primo significativo step. Ora ci aspetta l’approvazione della legge per L’Aquila capoluogo: la filosofia che ci ha mosso è stata quella di non guardare alla logica risarcitoria, ai fondi sparsi a pioggia che non producono effetti, ma piuttosto alla qualità dei progetti per disegnare un progetto strategico per la città e il territorio”.

1Per D’Alfonso la Regione Abruzzo non faceva un tale sforzo programmatorio dai “tempi di Emilio Mattucci”. Il presidente della Giunta ha confermato l’obiettivo di approvare la legge per L’Aquila capoluogo entro giugno, la prossima presentazione del progetto del nuovo casello autostradale a L’Aquila ovest e chiarito che i dieci milioni per la riqualificazione dell’ex ospedale psichiatrico di Collemaggio sono integrabili con nuove risorse che si renderanno necessarie. Cialente ha lodato l’impostazione del Masterplan, parlandone come di “un insieme di tessere rivolte a diversi settori” che vanno a comporre un progetto strategico.

Previous SANITA': PAOLUCCI, INFORTUNI SUL LAVORO SIGLATO ACCORDO
Next Sisma L'Aquila, Pezzopane: "Ho presentato emendamento salva-bilanci"

You might also like

News dal PD Abruzzo

Aumenti pedaggi A24-A25, D’Incecco: “Presenterà interrogazione al Ministro Delrio”

“Il rincaro dei pedaggi sulla rete autostradale A24-A25 penalizza duramente l’utenza e mette a rischio la ripresa e la competitività dell’economia regionale”. Lo dichiara la deputata Vittoria D’Incecco, che sulla vicenda

News dal PD Abruzzo

Per amore dell’Italia: le iniziative del PD a Teramo

Un incontro sul “Dopo di noi” il 4 ottobre e un  gazebo in Piazza Martiri per il tesseramento il 5 ottobre. Sono le iniziative del Pd a Teramo per la

News dal PD Abruzzo

Sundaynews n.4

Sono passate un po’ di settimane dall’ultima volta che vi ho scritto. Scusatemi ma si sono susseguite giornate intense, impegni, tante riunioni e altrettanti incontri. Ora siamo qui e come