Masterplan, D’Incecco “Abruzzo può guadare con ottimismo al suo futuro”

Masterplan, D’Incecco “Abruzzo può guadare con ottimismo al suo futuro”

 “Il Masterplan è strategico per il rilancio della nostra Regione e la presenza del premier Renzi domani a L’Aquila dimostra l’attenzione del Governo per l’Abruzzo”. Così l’On. Vittoria D’Incecco a proposito della firma del Masterplan Abruzzo. “Domani – prosegue la deputata – la nostra regione raggiunge e supera un traguardo strategico. Grazie alla determinazione e al lavoro del presidente Luciano D’Alfonso, l’Abruzzo può guadare con più ottimismo al suo futuro, dopo anni particolarmente difficili. Purtroppo, non potrò essere presente alla firma perché sono impegnata alla Camera per la dichiarazione di voto riguardante un provvedimento fondamentale per la salute delle donne. Dopo anni di illusioni e attese – conclude la parlamentare – l’Abruzzo tocca con mano un risultato tanto atteso. E non possiamo che salutare questo fatto con immensa soddisfazione”
Previous L'Aquila, Pezzopane: "Felici che domani venga Renzi per Masterplan"
Next Masterplan, Rapino: “Il presidente Matteo Renzi è un alleato e un amico dell'Abruzzo”

You might also like

Iniziative 0 Comments

"Giornata della memoria e dell'impegno per ricordare le vittime di tutte le mafie": sabato iniziativa a Pescara

“Giornata della memoria e dell’impegno per ricordare le vittime di tutte le mafie”. Incontro pubblico e proiezione del documentario “Oltre Gomorra. Il tesoro dei boss” . L’iniziativa, promossa  dal circolo Pd

Il Blog dei Democratici Abruzzesi 0 Comments

Protesta disabili stadio Adriatico, Sclocco: "Piena adesione alla manifestazione"

“Non è la prima volta che affronto il problema dei posti per disabili allo stadio e  sarò con loro nella protesta.” Dichiara la consigliera regionale  Marinella Sclocco.”Sono da sempre una  tifosa

#insiemealpd

SOCIALE: CONTRIBUTI ALLE STRUTTURE ASSISTENZIALI PER GRAVI DISABILITA’

 La Giunta regionale, su proposta dell’assessore Marinella Sclocco, ha approvato oggi un provvedimento riguardante la realizzazione, il completamento, l’adeguamento e la messa in sicurezza di strutture destinate all’accoglienza e l’assistenza