Marco Rapino su nomina cda e presidente Agir

Marco Rapino su nomina cda e presidente Agir

“Con grande senso di responsabilità e in un clima di collaborazione istituzionale, stasera l’assemblea dei primi cittadini abruzzesi per la costituzione dell’Autorità per la gestione integrata dei rifiuti urbani, ha eletto il  cda e il Presidente”. Lo afferma Marco Rapino, segretario del PD Abruzzo.

“Nonostante il centrosinistra avesse i numeri pieni per condurre la partita in solitaria, abbiamo comunque fatto di tutto per cercare la quadra con il centrodestra, poiché temi che riguardano così da vicino la vita dei cittadini devono essere condivisi. Si tratta, ricordo, di una riforma epocale, intrapresa per un settore strategico delle politiche ambientali. Va sottolineato, però, che ancora una volta la Lega ha cercato di rimarcare la sua supremazia all’interno del centrodestra, rompendo di fatto con quelli che dovrebbero essere i suoi alleati, umiliandoli e abbandonando l’aula.   Noi, invece, abbiamo lavorato per trovare la quadra migliore, sempre nell’interesse dei cittadini. Ed è per questo che, come Pd, voglio lanciare  un appello ai nominati, chiedendo loro  di fare sempre gli interessi dei cittadini e non quelli delle aziende che gestiscono i rifiuti. Questo è quello che conta e vigileremo nell’interesse degli abruzzesi”.

Previous Marco Rapino su episodio di razzismo alla Asl di Giulianova
Next Regionarie 5stelle, Rapino: "Della serie: ritenta sarai più fortunato"

You might also like

News dal PD Abruzzo

Su sms solidali e bufale in rete interviene la Protezione civile

La Protezione civile interviene sulle “bufale” che circolano, soprattutto sul web, sulla destinazione dei fondi raccolti attraverso i cosiddetti “sms solidali” (quelli effettuati attraverso il 45500). Un’interreogazione parlamentare della grillina

News dal PD Abruzzo

Una legge di civiltà Dopo anni di attesa ora l’Italia ha una legge contro il #caporalato

Approvato uno dei provvedimenti più importanti e attesi: la legge contro il caporalato. Con questa legge vogliamo fermare una delle piaghe più gravi che affliggono la nostra agricoltura. “Il ddl

News dal PD Abruzzo

“L’Europa che ci piace è quella che investe sulle scuole”

Il presidente del Consiglio firma il protocollo d’intesa con la Bei e la Cassa depositi e prestiti per l’incremento delle risorse per il Piano dell’edilizia scolastica: altri 530 milioni. “Grazie