Marco Rapino: la sconfitta del Pd in Abruzzo è chiarissima e non ci sono scusanti

Marco Rapino: la sconfitta del Pd in Abruzzo è chiarissima e non ci sono scusanti

“La sconfitta del Pd in Abruzzo è chiarissima e non ci sono scusanti. Da segretario regionale offro la mia piena disponibilità per ogni percorso di riflessione che il PD affronterà sia a livello nazionale che regionale. Il nostro è un voto, sia nell’affluenza sia nel risultato, che ci lega al trend del sud, dove il PD in ogni regione ha perso tra 8 e 10 punti percentuali rispetto alle elezioni del 2013. In Calabria dal siamo passati dal 22,3 al 14, in Campania abbiamo perso 9 punti, così anche in Basilicata (-9), In Sardegna – 10, in Abruzzo circa -9 . Tutte regioni governate dal PD. Si è votato poco tenendo conto dei candidati, a cui va un enorme ringraziamento per essersi battuti con coraggio e generosità, perché dietro questo voto di opinione si afferma una forte disaffezione che ha ragioni profonde, soprattutto nel Mezzogiorno. Ci sarà molto da approfondire nei prossimi giorni, sapendo che non c’è un destino personale da difendere, ma ricostruire quello collettivo”. Lo afferma Marco Rapino, segretario PD Abruzzo.

Previous A Pescara la chiusura della campagna elettorale del PD Abruzzo
Next La segreteria regionale tutta rimette il suo mandato alla comunità del PD

You might also like

News dal PD Abruzzo

Ortona, Rapino: "Il commissariamento del circolo Pd durerà fino al voto"

“Il commissariamento del circolo Pd di Ortona durerà fino al voto e sarà il commissario a stabilire come coinvolgere le rappresentanze del territorio, avvalendosi di tutti gli strumenti possibili dal

News dal PD Abruzzo

Sanità, Zappalorto: ” Bene ricordare che PD Abruzzo ha votato a maggioranza linee guida Piano riqualificazione sanitaria”

“Ci aspettavamo, da parte di alcuni rappresentanti del nostro partito, l’organizzazione di incontri e riunioni che aprissero la discussione su una sanità più sicura – afferma Chiara Zappalorto. Invece, nonostante