Legge stabilità, Castricone: ” La Regione può lavorare a bilancio con qualche certezza in più”

Legge stabilità, Castricone: ” La Regione può lavorare a bilancio con qualche certezza in più”

“Esprimo la mia soddisfazione per il parere favorevole del Governo ad emendare la legge di stabilità concedendo alle Regioni la possibilità di spalmare il debito da 7 a 10 anni. Ho presentato un emendamento, concordato con l’assessore al bilancio e sanità Silvio Paolucci, che prevedeva l’allungamento dei tempi per rientrare dal debito a 15 anni”. Lo afferma l’On. Antonio Castricone.
“Un lungo confronto con il Governo condotto in prima persona da me e dal presidente della commissione Bilancio Francesco Boccia, con l’aiuto dei relatori Fabio Melilli e Paolo Tancredi, ha determinato l’intesa a 10 anni, una mediazione comunque molto positiva. Questo successo eviterà agli abruzzesi pesanti tagli al bilancio regionale che avrebbero inciso su servizi essenziali per i cittadini. Con questa stabilità l’assessore Paolucci potrà lavorare alla formazione del bilancio con qualche certezza in più”.
Previous "La cultura dell'accoglienza". Il 18 Dicembre tavola rotonda a Chieti
Next Legge Stabilità, D'Incecco: "Passo importante approvazione mio emendamento" 

You might also like

Top News

Milleproroghe, Pezzopane: Importanti novità per lavoro e terremoto

“Il decreto Milleproroghe che stiamo per convertire in legge contiene importanti novità. In Commissione sono stati approvati emendamenti fondamentali, sia per quanto riguarda i lavoratori che per i terremoti.” Lo

Archivio

#facciamoilpunto: mercoledì 18 novembre iniziativa a Comino-Guardiagrele con Paolucci e Rapino

#FACCIAMOILPUNTO 15 mesi di Regione Si terrà mercoledì 18 alle ore 21:00, presso la sede dell’ASD Comino, l’incontro pubblico con l’assessore Silvio Paolucci. L’iniziativa, organizzata dal PD Abruzzo, sarà l’occasione