L. Bilancio, Pezzopane: stanziamento per Strada dei Parchi e’ grande successo

L. Bilancio, Pezzopane: stanziamento per Strada dei Parchi e’ grande successo

“L’approvazione dell’emendamento che sblocca i fondi per evitare la chiusura dei cantieri sull’A24 e l’A25, per la messa in sicurezza antisismica, è un successo importante per il quale vanno ringraziati la sottosegretaria Boschi che aveva preso a cuore la situazione ed il ministro Delrio. A questa modifica alla legge di bilancio, che sta per essere approvata dalla Camera e che poi tornerà al Senato per la timbratura definitiva, abbiamo lavorato già nel corso della prima lettura della manovra e del decreto fiscale a Palazzo Madama, con il governo e con i colleghi di Montecitorio. Lo stanziamento dei 58 milioni per il 2018 è un passo avanti risolutivo che consentirà di proseguire i lavori, salvaguardando i posti di lavoro e l’incolumità di tutti i cittadini italiani. L’autostrada dei parchi, infatti, è stata sottoposta a numerosi eventi sismici e i viadotti sono da mettere in sicurezza, senza indugi. La legge di bilancio 2018 consentirà di proseguire in tranquillità i cantieri. E’ un successo per tutto l’Abruzzo”. Lo dice la senatrice Stefania Pezzopane.

Previous Conferenza programmatica del PD #Abruzzo 2030. La giornata conclusiva
Next #Abruzzo2030 - Agricoltura, documento finale del tavolo

You might also like

Top News

L’Aquila, Di Stefano – Palumbo: Non disperdere il progetto riqualificazione dell’ex San Salvatore.

“Prendiamo atto in positivo delle parole del Vicesindaco che, a differenza del Sindaco, riconosce come in questi anni ci si sia prodigati per restituire agli aquilani la propria abitazione e di

Top News

#Dopodinoi, D’Incecco:”Approvazione legge grande prova di civiltà”

“L’approvazione della legge sul “Dopodinoi” è un risultato importante che darà una risposta concreta ai gravi problemi che sempre più famiglie si trovano ad affrontare. E’ una grande prova di

Top News

E-care e call center, Pezzopane: Siamo a lavoro con sindacati e lavoratori per polo aquilano

 ” Abbiamo tre grandi obiettivi da perseguire:salvare tutti lavoratori del settore, aumentare e rafforzare la base occupazionale anche con attento utilizzo di fondi pubblici, creare buone condizioni anche con accordo