Il Coordinamento Provinciale del PD di Teramo approva la lista con i 7 candidati al Consiglio Regionale

Il Coordinamento Provinciale del PD di Teramo approva la lista con i 7 candidati al Consiglio Regionale

Si è tenuto domenica 6 gennaio a Teramo il Coordinamento Provinciale del Partito Democratico che ha approvato la Lista dei candidati al Consiglio Regionale del Pd che appoggerà il Candidato Governatore, Giovanni Legnini, alle Elezioni Regionali abruzzesi del prossimo 10 febbraio.

Questi i sette candidati: l’Assessore Regionale uscente alle Politiche Agricole e di Sviluppo Rurale, Dino Pepe, il Consigliere Regionale uscente, Luciano Monticelli, il Presidente del Consiglio Comunale di Roseto degli Abruzzi, Teresa Elena Ginoble, il Direttore del Sian (Dipartimento di Prevenzione di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione) della Asl di Teramo, Maria Maddalena Marconi, il Sociologo e Responsabile dei Servizi Sociali della Comunità Montana della Laga, Gianni Di Giacomantonio, l’Avvocato di Silvi, Maria Grazia Marinelli, e la Segretaria del Cicolo Pd di Giuliamova Paese, Ana Marà.

La Direzione provinciale del Partito Democratico ci tiene a ringraziare, di vero cuore, tutti i candidati che compongono la Lista per la disponibilità e l’entusiasmo mostrati nell’accettare la candidatura per questa importante tornata elettorale. Si tratta di un gruppo forte, coeso, che rappresenta tutto il territorio provinciale, dal mare all’entroterra, con una forte vocazione femminile (sono 4 su 7 le donne candidate) e che propone un giusto mix tra chi ha esperienza politica ed amministrativa e chi invece si affaccia, per la prima volta, ad una candidatura così importante per l’Abruzzo.

Tutto il Pd provinciale sosterrà con forza e passione i propri candidati, certo che questi saranno in grado di cogliere un importante risultato elettorale. Il Partito, come suo costume, lavorerà partendo dal territorio, dai propri circoli e dalla propria gente puntando su di una campagna elettorale fatta di contenuti e non di promesse e progetti irrealizzabili, forte di quanto costruito, per la provincia di Teramo, in questi cinque anni alla guida della Regione, con il concreto obiettivo di proseguire l’ottima azione di governo già intrapresa assieme al Candidato Governatore, Giovanni Legnini.

Previous Congresso Partito Democratico: vademecum riunioni di circolo e per le convenzioni provinciali.
Next Elezioni regionali, Di Sabatino: Il rinnovamento del movimento cinque stelle passa attraverso la poltroncina sicura per la Marcozzi

You might also like

News dal PD Abruzzo

Sanità, Zappalorto e Luciano: “Privo qualsiasi fondamento allarmismo su minore assistenza nel vastese”

“L’allarmismo di una minore assistenza sanitaria, nel Presidio di Vasto, a favore delle fasce anziane della popolazione è privo di qualsiasi fondamento. Non c’è innanzitutto alcuna riduzione di posti letto

News dal PD Abruzzo

Regionarie 5stelle, Rapino: “Della serie: ritenta sarai più fortunato”

“Della serie: ritenta sarai più fortunato. La democrazia dal basso, strumento di partecipazione utilizzato in moltissimi Paesi del mondo e baluardo del Pd sin dai tempi della sua costituzione, tramite

News dal PD Abruzzo

Rapino, Zappalorto e Febo: La salute dei cittadini non sia argomento di gioco per future candidature

Questa mattina, nella sede del Pd Abruzzo in via Lungaterno sud a Pescara, si è svolta la conferenza stampa dal titolo “A Chieti la sanità del futuro: il DEA di