Elezioni Pescara, Di Sabatino:  nessun commissariamento del Pd provinciale e comunale

Elezioni Pescara, Di Sabatino: nessun commissariamento del Pd provinciale e comunale

“L’interpretazione data al comunicato stampa di ieri – dichiara Renzo Di Sabatino, Segretario regionale del Pd Abruzzo -, circa un commissariamento di fatto del Pd della Provincia e del Comune di Pescara, non corrisponde né al mio pensiero né alla mia volontà, né tanto meno a quella dei dirigenti nazionali del partito, con cui ieri a Roma questo tema non è stato emerso.

Al contrario, gli organi politici locali e provinciali, che ringrazio per il lavoro svolto fino ad oggi e per il coinvolgimento costante della mia persona, continueranno ad affiancarmi in questo percorso di ulteriore riflessione e consultazione con le forze del campo progressista, che intendo condurre in prima persona.

La necessità di precisare che l’unica posizione ufficiale circa le elezioni comunali di Pescara sarà quella espressa dalla Segreteria regionale è scaturita a seguito di settimane frenetiche, durante la quale più volte le riflessioni dei singoli, seppur legittime, sono apparse sui social e sugli organi di stampa come il  pensiero univoco del Partito Democratico”. 

Previous Autostrade: Pezzopane “Toninelli brutta copia del mago Silvan”
Next Amministrative Pescara, Pd promuoverà nuovo incontro con tutte le forze del centrosinistra

You might also like

News dal PD Abruzzo

Di Sabatino: “La Marcozzi non vede la sinistra nella coalizione a sostegno di Legnini perché non sa neanche riconoscerla”

“La Marcozzi non vede la sinistra nella coalizione a sostegno di Legnini? Certo che non la vede: come potrebbe la candidata di un Movimento che fa da spalla al governo

News dal PD Abruzzo

AIUTI ALLE POPOLAZIONI COLPITE DAL TERREMOTO

Care e Cari, le popolazioni colpite dal terremoto hanno bisogno del nostro aiuto. Per questo vi chiediamo di adoperarvi nella raccolta dei beni di prima necessità (lista in basso) e

News dal PD Abruzzo

#cambiodirotta Le nostre proposte per il Paese

MENO TASSE Meno tasse alle imprese che assumono e più soldi in tasca ai dipendenti; Per le piccole e medie imprese e le ditte individuali: entrata in vigore dell’imposta sul