Di Sabatino: con azione del Governo i cittadini abruzzesi vedranno sparire fondi per opere strategiche

Di Sabatino: con azione del Governo i cittadini abruzzesi vedranno sparire fondi per opere strategiche

“Nessuno di noi mette in dubbio la necessità di garantire la manutenzione della A24 e A25, ma non riusciamo a capire perché devono essere gli abruzzesi a pagare il conto, dato che gli introiti dei pedaggi autostradali vengono suddivisi fra Stato e Autostrada dei Parchi. Che siano loro a farsi carico di questi lavori, non i cittadini abruzzesi, che vedranno sparire i fondi per opere strategiche per il nostro territorio, che erano già stati assegnati con la delibera Cipe n. 26/2016”.

Con queste parole il Segretario regionale Pd Renzo Di Sabatino interviene nuovamente sulla decisione del governo di finanziare la messa in sicurezza delle autostrade azzerando il fondo per lo sviluppo e la coesione 2021-2025.

“Il prelievo ammonta a 242milioni, di cui 200milioni circa saranno prelevati dal FSC della Regione Abruzzo. Su 753milioni in totale, perderemo oltre 50milioni già assegnati ma non convenzionati, soldi che avrebbero permesso di realizzare, fra l’altro, il depuratore a Pescara o la centrale Enel di Teramo, e altri 150milioni già convenzionati dalla Regione e dagli altri enti locali che da tempo ci stanno lavorando. Questo è il regalo che il governo sta facendo all’Abruzzo, nel totale disinteresse dei suoi parlamentari giallo-verde, che in queste ore stanno tentando di mascherare questo vero e proprio furto ai danni degli abruzzesi arrampicandosi in ogni modo sugli specchi e cercando di scaricare su altri le loro responsabilità. Non permetteremo che questo accada e faremo sentire la nostra voce con fermezza in ogni sede opportuna”.

Previous Renzo Di Sabatino: Ancora una volta sarà l’Abruzzo a pagare il conto del Governo
Next Autostrade. Pezzopane: scandaloso governo per opere antisismiche, scippa soldi ad Abruzzo. Presento emendamento soppressivo.

You might also like

Archivio
News dal PD Abruzzo

Verso il Forum per l’Italia. Le Piazze tematiche.

Quattro incontri per confrontarsi sul futuro dell’Europa, la lotta alle diseguaglianze, lo sviluppo sostenibile e la nuova cittadinanza. In vista del Forum per l’Italia che si terrà a Milano il 27 e

News dal PD Abruzzo

L’Aquila capoluogo, Rapino: dichiarazione di Giuliante farneticante è dir poco

“Comprendiamo la necessità degli esponenti della Lega in Abruzzo di allinearsi al loro mentore politico Matteo Salvini e di spararne, quindi, una nuova ogni giorno, ma quella sulla legge L’Aquila