Allarme Trabocchi, Segreteria Pd Provinciale Chieti: Dalla Regione risposte immediate

Allarme Trabocchi, Segreteria Pd Provinciale Chieti: Dalla Regione risposte immediate

“Esortiamo l’attuale Giunta Regionale e tutti gli enti interessati a lavorare di concerto per trovare una immediata soluzione che da una parte coniughi il rispetto delle normative vigenti e la tutela del patrimonio e dall’altra dia risposte concrete ai tanti operatori dei Trabocchi che vedono a rischio la stagione ormai giunta alle porte”. Lo affermano i responsabili della Segreteria Pd Provinciale Chieti.

“Esortiamo l’attuale Giunta Regionale e tutti gli enti interessati a lavorare di concerto per trovare una immediata soluzione che da una parte coniughi il rispetto delle normative vigenti e la tutela del patrimonio e dall’altra dia risposte concrete ai tanti operatori dei Trabocchi che vedono a rischio la stagione ormai giunta alle porte.

La presenza dei Trabocchi – che da Ortona a Vasto adornano la nostra costa – sono un simbolo culturale, di identità territoriale e soprattutto un volano per l’economia locale. Mettere a rischio tutto ciò sarebbe un grave danno in primis per gli operatori del settore e poi anche per lo sviluppo, la crescita e la promozione del nostro territorio.

Purtroppo qualche limitato caso di mala gestione sta producendo delle conseguenze drammatiche per molti di loro non potendo programmare la stagione che a breve inizierà. Al tal proposito invitiamo l’assessore al Turismo Mauro Febbo e l’assessore al Demanio Marittimo Nicola Campitelli  ad agire e a farlo in fretta per sopperire ai tanti attuali disagi e permettendo così agli operatori di tornare a svolgere con serenità le loro attività.

Esortiamo la Regione Abruzzo a dare risposte immediate prima che sia troppo tardi.

La presenza dei Trabocchi – che da Ortona a Vasto adornano la nostra costa – sono un simbolo culturale, di identità territoriale e soprattutto un volano per l’economia locale. Mettere a rischio tutto ciò sarebbe un grave danno in primis per gli operatori del settore e poi anche per lo sviluppo, la crescita e la promozione del nostro territorio.

Purtroppo qualche limitato caso di mala gestione sta producendo delle conseguenze drammatiche per molti di loro non potendo programmare la stagione che a breve inizierà. Al tal proposito invitiamo l’assessore al Turismo Mauro Febbo e l’assessore al Demanio Marittimo Nicola Campitelli  ad agire e a farlo in fretta per sopperire ai tanti attuali disagi e permettendo così agli operatori di tornare a svolgere con serenità le loro attività.

Esortiamo la Regione Abruzzo a dare risposte immediate prima che sia troppo tardi”.

Previous Dobbiamo credere e lottare per un futuro migliore. Per questo abbiamo bisogno del tuo sostegno! Dona anche quest'anno il 2x1000 al Partito Democratico.
Next Consiglio regionale, Paolucci: Smascherate le fandonie di Febbo, nessuna voragine nel bilancio della sanità abruzzese.

You might also like

Tutte le NEWS

Presentazione della seconda conferenza programmatica del Partito Democratico #Abruzzo 2030

È convocata per domani, venerdì 16 novembre, alle ore 11 e 30 nella sala Enrico Berlinguer (via Lungaterno Sud 76, Pescara), la conferenza stampa di presentazione della “Conferenza programmatica –

Archivio

#magliettegialle #dilloalPd

Oggi insieme alle popolazioni dei territori abruzzesi colpite dal terremoto. Nella foto l’incontro a Montereale con cittadini e amministratori anche di Pizzoli, Barete, Cagnano e Capitignano. Una campagna di ascolto

Tutte le NEWS

Con Luciano Violante a Montesilvano per spiegare perché votare Sì

“Oggi con Luciano Violante a Montesilvano per spiegare come e perché votare Sì il 4 dicembre significhi dare vita ad un cambiamento possibile, quel cambiamento che abbia il segno +