A Pescara incontro con Teresa Bellanova su Lavoro, Diritti e Partecipazione.

A Pescara incontro con Teresa Bellanova su Lavoro, Diritti e Partecipazione.

Si svolgerà a Pescara, giovedì 6 dicembre alle ore 18.30 nella sede di via Vespucci 35, l’incontro organizzato dal circolo PD “Giuseppe Di Vittorio” con Teresa Bellanova, già sindacalista attiva soprattutto nella tutela dei lavoratori agricoli e del settore tessile, è stata viceministro allo Sviluppo Economico nei Governi Renzi e Gentiloni, ora senatrice del Partito Democratico.

“Sarà l’occasione per inaugurare “Idee in circolo”, un ciclo di incontri tematici “voluto e pensato dai militanti che appartengono al circolo Di Vittorio – dichiara Antonio Caroselli, Segretario del Circolo e promotore dell’iniziativa – con lo scopo di dare una mano, o meglio un’idea, alla elaborazione politica del Partito locale in vista delle importanti sfide che ci attendono”.
All’iniziativa, insieme ai militanti e simpatizzanti del PD pescarese parteciperanno, Gianluca Fusilli già Deputato PD, Alberto Balducci vicecapogruppo PD in Consiglio Regionale, Enisio Tocco Segretario Provinciale PD Pescara e Luciano D’Alfonso, Senatore PD.

Previous Bimillenario Ovidio, Pezzopane: Il Governo ci dà ragione e proroga previsioni legge
Next Manovra: Pezzopane, “5G bocciata, da M5s e Lega solo propaganda. L’Aquila colpita al cuore.

You might also like

Tutte le NEWS

Di Sabatino su declassamento Questura dell’Aquila

“Apprendo oggi, da fonti giornalistiche autorevoli, che il Governo vorrebbe declassare la questura dell’Aquila, relegandola alla terza fascia. Tutto ciò, se confermato, sarebbe incettabile, l’ennesima mortificazione del nostro  territorio da

Archivio

Questi sono fatti, non slogan.

2,5 miliardi di euro destinati ai comuni e agli enti strumentali. 180 milioni per la fondovalle Sangro. 150 milioni per la banda larga. E ancora il risanamento del porto di

Tutte le NEWS

Dl Genova: Pezzopane, su messa in sicurezza A24-A25, successo opposizione Pd

“Alla fine hanno dovuto cedere. Grazie alla nostra determinazione si è risolta positivamente la vicenda dei 200 milioni per la messa in sicurezza de viadotti della Autostrada dei Parchi. E