Il segretario Marco Rapino sul tesseramento a Chieti

Il segretario Marco Rapino sul tesseramento a Chieti

“Il Partito Democratico abruzzese si avvia ad affrontare la delicata fase congressuale e  in vista di questo importante appuntamento, dove a tenere banco saranno le idee e il “voler” fare, credo che le polemiche interne, che pure sono il sale di un partito così ampio come il nostro, debbano essere messe da parte”. Il segretario regionale del Pd Marco Rapino interviene così sul documento sottoscritto da alcuni esponenti del circolo teatino. “Voglio innanzitutto tranquillizzare tutti i sostenitori del Pd, e in particolar modo i consiglieri e gli esponenti del partito che hanno firmato una lettera  in cui mi mettono al corrente del delicato momento che starebbe attraversando il circolo di Chieti, che verificheremo e faremo tutti i passaggi necessari per far luce su questa vicenda. Ci sono degli organismi preposti che lavoreranno per questo e ci tengo a ribadire che non ci sono irregolarità sul tesseramento. Detto ciò, invito tutti  ad evitare confronti pubblici su argomenti che difficilmente sarebbero compresi dai cittadini e a riportare nelle sedi preposte le  discussioni interne al Pd. Ricordo, infine, che le regole valgono per tutti e tutti noi dobbiamo rispettarle, nel rispetto assoluto dei ruoli che siamo stati chiamati a svolgere”.

Previous Sanità, Zappalorto risponde a Mauro Febbo
Next Nobel fisica, Pezzopane: oggi fisica italiana in festa, anche L'Aquila grazie a Gssi

You might also like

News dal PD Abruzzo

sundaynews n.9 #avecparis‏ di Marco Rapino

“Anche oggi è il momento della newsletter e, a dire il vero, avrei voluto iniziarla in maniera differente ma, come tutti voi provo un grande dolore per ciò che è

News dal PD Abruzzo

I sindaci di Casoli, Chieti, Lanciano, Ortona e Vasto eletti nel Comitato ristretto della Asl

Il segretario provinciale del Pd di Chieti, Chiara Zappalorto e la responsabile sanità del Pd Abruzzo, Gianna Di Crescenzo plaudono alle nomine dei rappresentanti nel comitato ristretto dei sindaci della