AREE PRODUTTIVE: D’ALFONSO AVVIA CENSIMENTO DEI SITI

AREE PRODUTTIVE: D’ALFONSO AVVIA CENSIMENTO DEI SITI

Un catalogo di aree produttive per agevolare gli investimenti. È il progetto, mai proposto prima, che il presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso, ha lanciato questa mattina nel corso di una riunione con i vertici di Arap e i rappresentanti delle province, che mira a censire le aree (attive e dismesse) industriali e artigianali della regione e metterle in rete per i potenziali investitori. Non solo dunque la raccolta di particelle catastali, ma un vero e proprio studio nel quale inserire le potenzialità delle singole aree.
“La conoscenza del suolo è fondamentale per attrarre investimenti – ha osservato il presidente Luciano D’Alfonso – ma è necessario anche monitorare tutte le potenzialità delle aree industriali e artigianali, penso ad esempio alle infrastrutture presenti o ai servizi che operano sul territorio. Terminata questa fase – aggiunge il presidente – passeremo a semplificare i procedimenti amministrativi riguardanti le autorizzazioni per gli investimenti con l’obiettivo di attrarre imprenditori”. Il dipartimento dello Sviluppo economico della Regione Abruzzo, in collaborazione con Arap, ha attivato la raccolta dei dati per allestire il booking delle aree produttive. (da REGFLASH) GILPET 170419

Previous SANITA: PAOLUCCI, ALTRI 42 MILIONI PER NUOVI OSPEDALI
Next PORTI: GIUNTA REGIONALE ASSEGNA FONDI PER MANUTENZIONE

You might also like

#insiemealpd

REGIONE: 50 MILIONI DI EURO PER ASILI NIDO, ADI, CICLO RIFIUTI E DEPURATORI

50 milioni 676 mila euro è la somma complessiva degli investimenti “aggiuntivi” che la Regione Abruzzo ha previsto nei settori dell’istruzione, servizi di cura alla persona, ciclo dei rifiuti e

#insiemealpd

BIMILLENARIO MORTE OVIDIO: D’ALFONSO, GRANDE EREDITÀ DAL POETA LATINO

“Ovidio ci ha lasciato una grande testimonianza: ‘Sulmo Mihi Patria Est’. Per questo Sulmona è la patria di ciascuno di noi” . Con queste parole il Presidente della giunta regionale,

#insiemealpd

BILANCIO: GOVERNO NON IMPUGNA LA LEGGE SU MUTUO DA 100 MLN

“Il Governo ha deciso di non procedere all’impugnativa davanti alla Corte Costituzionale della legge, approvata lo scorso dicembre dal Consiglio regionale, che autorizzava la Giunta a contrarre un mutuo da